Responsabile scientifico

Chirurgo vascolare PadovaIl Dott. Salvatore Ferrari Ruffino è un medico chirurgo vascolare di esperienza. Svolge attività diagnostica e chirurgica presso diverse strutture pubbliche e private di Padova, Venezia, Rovigo e Vicenza. Possiede particolari competenze nella chirurgia flebologica mini-invasiva, ad esempio nell’utilizzo del laser per la cura delle vene varicose. Partecipa ad attività di ricerca di alto livello pubblicando articoli scientifici su riviste internazionali. È consigliere regionale della Società Italiana di Flebologia Clinica e Sperimentale.

Il Dott. Ferrari Ruffino nasce a Ozieri (Sassari) il 9 Giugno 1974. Ottiene la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 21 Ottobre 2001 discutendo con il Prof. F. Snider la tesi dal titolo: “Trattamento chirurgico in urgenza degli aneurismi dell’aorta addominale”. Ottiene l’abilitazione alla professione nel 2002.

Nel 2003 ottiene il Certificato di idoneità presso il corso teorico – pratico in diagnostica vascolare organizzato della Società Italiana di Diagnostica Vascolare S.I.D.V. – G.I.U.V. (Padova, ottobre 2002 – giugno 2003).

Frequenta la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare dell’Università degli Studi di Verona, ottenendo il Diploma nel 2006 con la votazione di 50/50 con Lode.

Ottiene il Dottorato di Ricerca triennale in “Scienze chirurgiche e malattie epatobiliari e pancreatiche” – settore disciplinare di Chirurgia Vascolare, nel 2010 presso l’Università degli studi di Verona, discutendo con il Prof. C. Bassi la tesi dal titolo “ il laser endovenoso nel trattamento della IVC: risultati a breve e medio termine“

Comincia l’attività professionale da studente interno e Medico frequentatore prima presso il reparto di Semeiotica Chirurgica diretto dal Prof. V. Di Giovanni, poi presso l’unità operativa autonoma di Chirurgia Vascolare del Policlinico Universitario A. Gemelli diretta dal Prof. F. Snider fino all’aprile 2002 partecipando attivamente all’attività di reparto, di ambulatorio, di sala operatoria e di ricerca svolta nelle medesime unità.

È Medico Specializzando presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare dell’Università degli Studi di Verona diretta dal Prof. R. Vecchioni dal Maggio 2002 sino all’anno accademico 2003-2004 e poi dal Prof. A. Mazzucco. Sin dal primo anno ha sempre svolto l’incarico di rappresentante dei Medici Specializzandi in Chirurgia Vascolare partecipando attivamente ai Consiglio della Scuola ed all’organizzazione assistenziale e di formazione dei Colleghi in Formazione. Dal Maggio 2002 ha svolto attività autonoma di corsia, di sala operatoria, ambulatoriale, di Day Hospital / Day Surgery e nella diagnostica vascolare non invasiva ed invasiva presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Gastroenterologiche – Chirurgia “A” – Chirurgia Vascolare del Policlinico “G. B. Rossi” di Verona diretto dal Prof. R. Vecchioni prima ed ora dal Prof. A. Guglielmi

Presso il Policlinico Rossi di Verona esegue più di 500 interventi di chirurgia vascolare arteriosa e venosa di cui 150 come 1° o 2° operatore. Attualmente ha all’attivo più di 4000 interventi di chirurgia flebologica come 1 operatore.

È Medico frequentatore presso il Reparto di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale civile “Ca’ Foncello” di Treviso diretto dal Dott. L. Ganassin (Ottobre 2004 – Gennaio 2004), partecipando attivamente all’attività di reparto, ambulatoriale e di sala operatoria sia d’elezione che d’urgenza.

Lavora come Medico frequentatore in Sala Angiografica presso l’Istituto di Radiologia del Policlinico G. B. Rossi di Verona con il Prof. G. C. Mansueto (Febbraio 2004 – Luglio 2004) (Gennaio 2006 – Aprile 2006) svolgendo attività di diagnostica Vascolare invasiva con procedure di rivascolarizzazione endoluminale percutanea.

Svolge attività di Chirurgia Vascolare articolata in attività di sala operatoria, di diagnostica vascolare non invasiva e di ambulatorio specialistico svolte da primo operatore in collaborazione con Istituto Flebologico Italiano (www.istitutoflebologico.it) presso le seguenti strutture convenzionate ed accreditate:
MediClinic – Pozzonovo (PD)
Poliambulatorio Padova Medica (PD)
Poliambulatorio San Martino – Piove di Sacco (PD)
Poliambulatorio dei Colli – Tencarola (PD)
Centro medico Rovigo
Cittadella Socio Sanitaria – Cavarzere (VE)
Poliambulatorio Bissuola Medica – Mestre (VE)
Poliambulatorio Salus 2.0 – Chioggia (VE)
Centro Medico Riabilitativo – Schio (VI)

Per visualizzare i dettagli e i recapiti delle strutture, visita la pagina strutture

Aree di interesse scientifico

Durante gli anni trascorsi presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Gastroenterologiche – Chirugia “A”- Vascolare la sua attività scientifica si è concentrata soprattutto sulle procedure mininvasive di chirurgia endovascolare seguendo con particolare attenzione nuovi campi di ricerca, quali l’utilizzazione di endoprotesi vascolari per la correzione degli aneurismi dell’aorta addominale, l’utilizzazione di sistemi di protezione cerebrale nel trattamento endovascolare delle lesioni dei tronchi sovraortici.
Attualmente concentra la sua attenzione approfondendo le patologie considerate rare.

Si è inoltre dedicato e tuttora si dedica allo studio ed applicazione delle nuove tecnologie di chirurgia mininvasiva ed endovascolare in campo flebologico.

Correlatore nella stesura di 8 tesi di laurea in Medicina e Chirurgia con argomenti di Chirurgia Vascolare presso l’Università degli studi di Verona per gli anni accademici 2003/04/05/06.

Ha partecipato e partecipa tuttora a pubblicazioni scientifiche sulle principali riviste, congressi e corsi nazionali ed internazionali. È possibile consultare la lista completa di pubblicazioni del Dott. Ferrari Ruffino scaricando il Curriculum Vitae.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.